COLLABORAZIONI E PARTNER

supsi

Tra le diverse collaborazioni in corso, merita una citazione particolare quella con la SUPSI, Università delle Scienze Applicate della Svizzera Italiana. Con il Dipartimento tecnologie innovative, in particolare, si sta lavorando per sviluppare dei devices utili alla raccolta e alla lavorazione delle cellule staminali. Oggetto di punta di questo progetto è sicuramente il Cord Blood Extractor, pensato per il prelievo del sangue cordonale; lo scopo di questo device è quello di standardizzare e controllare il prelievo di sangue cordonale, rendendolo più facile, sicuro e indipendente dall’operatore che effettua la raccolta. Sarà in questo modo possibile migliorare i prelievi in qualità e volume, annullando il rischio di contaminazioni e ottenendo campioni di cellule staminali più compatibili con le terapie presenti e future.

gepo

Il GEPO (Gruppo di Educazione Pediatrica Ostetrica) è stato fondato l’8 marzo 1978 dall’ostetrica svedese Bodil Cuneo, diplomata a Lund (Svezia), dove la sanità e i programmi sociali erano e sono tutt’ora all’avanguardia.

Il GEPO si rivela un punto di forza eccellente per chiedere un qualsiasi tipo di consiglio e parere sulla gravidanza e sulla vita del bambino. Il gruppo è in grado di offrire servizi specifici e puntuali riguardanti la medicina preventiva, le tecniche di contraccezione, quelle di ostetricia, oltre a consulenze specifiche e personalizzate di ginecologia, pediatria, omeopatia, psicologia, pedagogia e dietologia.

Tutti i professionisti del GEPO uniscono le loro forze per lavorare sinergicamente insieme alle donne, ai genitori ed ai bambini, al fine di rendere il parto l’evento più sereno, naturale e positivo possibile. Nuove iniziative, informazione e aggiornamento sono sempre prioritari nella lista dei programmi.